Misure di Portata a Tempo di Transito per Tubi e Canali Aperti

Misuratori Stazionari per Tubazioni con Sensori Clamp-On multipli

I misuratori di portata UF811, UF821 e UF831 consentono di misurare portate idrauliche in grandi tubazioni con corde foniche multiple (da 2 fino a 8 corde). Per la misura di portata sono utilizzate una combinazione di misure di velocità, che possono essere effettuate mediante sensori clamp-on o ad inserzione.

Misuratori Stazionari per Canali Aperti e Fiumi con sensori ad ultrasuoni per corda fonica singola o multiple

I misuratori di portata UF811co ed 821co, in combinazione con una gamma di sensori immersi per canali aperti, consentono di misurare portate idrauliche in condotte a parziale riempimento e canali a pelo libero con corde foniche multiple in funzione della risoluzione ed accuratezza di misura voluta. Sono possibili una combinazione di misure di velocità, mediante corde foniche multiple nello stesso canale, per una migliore accuratezza, oppure per misure in canali diversi.

Scheda tecnica

Ampia gamma di Sensori Clamp-On per Tubazioni

Sono disponibili molteplici tipologie di sonde esterne “clamp-on, non intrusive, che consentono la completa installazione del misuratore di portata e la relativa messa in esercizio senza necessitare l’arresto del flusso od alcuna modifica sulla tubazione. Per applicazioni particolari sono anche disponibili sonde ad inserzione.

Ampia gamma di Sensori ad Immersione per Canali Aperti

Sono disponibili molteplici tipologie di sonde per canali aperti, in ragione della larghezza del corso d’acqua, che può essere variabile da pochi metri fino a 500 metri, ed equipaggiate di sistemi di ancoraggio e regolazione a soddisfare le diverse realtà d’impiego.

CARATTERISTICHE GENERALI

  • Sensori Clamp-On per tubi da Øi 8 mm fino a Øi 9.900 mm (variabile in funzione degli spessori);
  • Sonde immerse per canali e fiumi da pochi metri fino a 500 metri di larghezza;
  • Funzionamento anche per liquidi con consistente presenza di solidi (acque reflue);
  • Visualizzazione grafica dell’eco, guadagno e relativa qualità del segnale;
  • Fino a 4 corde foniche o misura su due tubazioni o canali gestite da unica apparecchiatura;
  • Metodologie di calcolo in conformità alle ISO6416;
  • Accuratezza fino allo 0.5% e ripetibilità fino allo 0,1%;
  • Transizione laminare e turbolenta considerata (calcolo del numero di Reynolds);

FUNZIONALITÀ STANDARD

  • Funzionamento continuativo bidirezionale;
  • Calibrazione automatica dello zero;
  • Uscita analogica 4-20 mA e digitali per totalizzazione;
  • Comunicazione seriale RS485 Modbus;
  • Alimentazione 10÷32 VDC;
  • Programmazione tramite tastiera o software dedicato;
  • Data logger multi parametri integrato con scarico dati tramite USB;
  • Protezione standard convertitori IP67;